Il Covid lascerà 60-100 miliardi di crediti deteriorati

I nuovi flussi di Npe riguardano, per lo più, aziende classificate come Utp, che rappresentano una fetta rilevante del tessuto imprenditoriale italiano, imprese che soffrono temporanei squilibri patrimoniali e finanziari, ma che in Italia danno lavoro a oltre un milione di persone

Link all’articolo completo: Read More

fonte: Il Sole 24 ORE – Real Estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Generated by Feedzy